ALTOX.it   Guide di Alta Montagna
[ HOME ] [ GUIDE ALPINE ] [ GUIDE ALTOX ] [ PHOTO GALLERY ] [ LAVORO in QUOTA ] [ METEO ] [ AMBIN ] [ NO TAV ]  [ LINKS ] [ CONTATTI ]

- SCUOLA Guide Alpine ALTOX


-Pan eStrapiumb

 Attività
- Alpinismo
 -Sci-Alpinismo
- Arrampicata
- Via Ferrata
- Sci-Freeride
- Ghiaccio
- Spedizioni
- Escursionismo
- Racchette
- Canyoning
Altre Attività
- Parapendio
- Paracadutismo
- Canoa Rafting..
- Lavori speciali  forte esposizione
 Indoor
- MuriArrampicata
- Pan Strapiumb
 
  Valle di Susa
- Alpinismo
- Falesie
- Via Ferrata
- Vie Roccia Md
- Vie Roccia Cl
- Ghiaccio


 

 

 

CHIUSA DI SAN MICHELE
Sett. Placche di San Michele

Ancora una falesia totalmente nuova nella Bassa Valle Di Susa, a soli qualche chilometro dal oramai consolidato e conosciuto comprensorio d'arrampicata di Caprie. Gli autori sono i medesimi dello stabile gruppetto di attrezzatori, che ha dato vita appunto al “nuovo” Caprie; in questo caso nella figura di Claudio Pajola e Guido Nota, che nell'estate 2015 si dedicano alla realizzazione.
Localizzata sui contrafforti rocciosi del Monte Pirchiriano; il monte all'imbocco della val di Susa, che sorregge niente meno che, “La Sacra di San Michele” una delle più eminenti architetture religiose di questo territorio alpino. Di origini medioevali, la sua costruzione risale al tempo in cui visse il santo Giovanni Vincenzo, tra la fine del X e l'inizio dell'XI secolo. Oggi appartenente alla Diocesi di Susa e monumento simbolo della Regione Piemonte.
La falesia si trova su di una bella placca, già attraversata dal settimo tiro della celebre via “Intersezionale” aperta a più riprese negli anni 90, in occasione del convegno delle sezioni Liguri-Piemontesi-Valdostane del Club Alpino Italiano, organizzato appunto dall'Intersezionale Valle Susa e Val Sangone, alla Sacra di San Michele. La medesima è raggiungibile attraverso un nuovo sentiero che si inerpica sulla sinistra dei contrafforti rocciosi.
Il settore benché non particolarmente esteso, si presenta come una grande placconata leggermente abbattuta, dove lo stile di arrampicata prevalente è quello tecnico, la roccia è di tipo serpentino molto dura e compattata, a zone foderata di licheni che la rendono scivolosa in caso di pioggia e in condizioni di tempo molto umido. La chiodatura impeccabile a spit-fix da 10 mm. e catena con anello di calata in sosta.
Il periodo ideale sono le mezze stagioni e l'estate, al di fuori delle giornate troppo torride e/o troppo umide, esposta a nord ovest, non vede il sole fin nel tardissimo pomeriggio; decisamente sconsigliabile invece durante le giornate fredde dell'inverno, in quanto benché a bassa quota, l'esposizione e la generosa ombreggiatura la renderebbero molto poco felice.

ACCESSO:
raggiunto il paese di Sant'Ambrogio, all'imbocco della Valle di Susa, si parcheggia l'auto in località Croce della Bell'Alda, poco fuori l'abitato in direzione di Susa, (medesimo che per la Via Ferrata), Percorrere, la pista ciclabile asfaltata in direzione di Chiusa di S. Michele, costeggiando il laghetto recintato. dove la recinzione termina, voltando a sx. inoltrarsi nel bosco e seguire l'evidente sentiero ben indicato; ometti e cartelli in legno, che si inerpica per ripidi pendii detritici. (25 min.) Nel corso degli anni, di notevole frequentazione della Via Ferrata, si sono registrati parecchi furti, alle automobili presenti nel parcheggio appositamente adibito, per cui è consigliabile lasciare l'auto in paese nei pressi della piazza della Chiesa e allungare di pochi minuti la marcia di accesso alla falesia.

  Itinerari    
  01- Angelo Biricchino                   6B
02 - Fidati Dell’Angelo                  6A+
03 - Parto Col Matto                   6A
04 - Cesare 1                             5
05 - Patto Col Ratto                    5+
06 - Topi In Amore                      6A
07 - Placca delle Torture              6B+
08 - Anche Gli Angeli Bevono Birra  5+
09 - Volo D’Angelo                       6B
10 - Fessura Dell’Arcangelo Gabriele  6B
11 - Grazia                                    5
12 - Graziella                                 5
13 - Hoc Signo Vinces                     6B+
14 - Intersezionale                         6A
15 - Sara                                      6A
16 - Il Dado E’ Tratto                      5+
17 - Bell’Alda                                 5+
 

 
Scarica il file PDF ( Chiusa_Placche.pdf   122 KB )     / Click destro " Salva oggetto con nome... " /

| Torna a Falesie Valsusa |

| Avigliana Cava | Chiusa Placche San Michele | Mompellato Le Placche | Mompellato Torrione | Caprie Estate-Inf. | Caprie Estate-Sup.| Caprie-Dahù | Caprie-Anticaprie | Caprie-Gran RitornoAcidoFormico | CaprieMalizie | Caprie-Pozze | Caprie-Paretine | Caprie-Haiku | Caprie-Silenzio | Caprie-MuroVetro | Caprie-OasiCastagneti | Caprie-Paradiso | Caprie-MuroMago | Caprie-Promontorio | Caprie-Scoglio | Caprie-Campambiardo | Caprie-Cevrè | Condove-Perabruna | Borgone-RoccaPenna | Borgone-Cava | Borgone-Libro | Chianocco-LosArea | Foresto-Paretine | Foresto-Striature | Foresto-Amore | Foresto-Terrazze | Foresto-Loggia | Foresto Orrido | Foresto-Isola | Foresto-NeverendingWall | Val Clarea GranRotsa | Val Clarea Greisun | Venaus-SanMartino | Novalesa-Paretone | Novalesa-Cascate | Novalesa-Toupè | Gravere-Cariboni | Gravere | Ramat | Exilles-Levi | Militi-Gare | Militi-Tao | Croz del Rifugio | Sueur | Cesana R Clarì | Cesana San Gervasio | Cesana Remolon | Cesana LagoNero |Cesana-Rhuilles | Cesana-Griserie | Claviere-Biasse |

© 2001 AltoX.it   Tutti i diritti riservati
via San Pietro D'Ollesia, 13 - 10053 Bussoleno - TO -
tel: +39-0122/48242 - fax +39-0122/647158 -  Mobile +39-329/8638025
P.I. 07125780010