ALTOX.it   Guide di Alta Montagna
[ HOME ] [ GUIDE ALPINE ] [ GUIDE ALTOX ] [ PHOTO GALLERY ] [ LAVORO in QUOTA ] [ METEO ] [ AMBIN ] [ NO TAV ]  [ LINKS ] [ CONTATTI ]

- SCUOLA Guide Alpine ALTOX


-Pan eStrapiumb

 Attività
- Alpinismo
 -Sci-Alpinismo
- Arrampicata
- Via Ferrata
- Sci-Freeride
- Ghiaccio
- Spedizioni
- Escursionismo
- Racchette
- Canyoning
Altre Attività
- Parapendio
- Paracadutismo
- Canoa Rafting..
- Lavori speciali  forte esposizione
 Indoor
- MuriArrampicata
- Pan Strapiumb
 
  Valle di Susa
- Alpinismo
- Falesie
- Via Ferrata
- Vie Roccia Md
- Vie Roccia Cl
- Ghiaccio




 
 
Trekking alle Isole Eolie nel mese di ottobre.

Calde sfumature, vulcani attivi, fumarole, ripide falesie, un caleidoscopio di colori e odori che vi faranno vivere un’esperienza indimenticabile totalmente immersi nelle meraviglie della natura. Le Eolie, sette sorelle dalle diverse caratteristiche e sfaccettature, ognuna con le proprie peculiarità ma accomunate da un unico filo conduttore … la travolgente, indimenticabile ed affascinante bellezza.

E allora, perché non fuggire dal caos e dai ritmi frenetici della vita di tutti i giorni e non concedersi una settimana di pausa per godersi un po’ di vita isolana dai ritmi lenti e pacati?
Cosa aspettate? Zaino in spalla, scarponcini e … si p
arte! Benvenuti alle Eolie: terre di vulcani, di mare e molto altro da scoprire!

1° giorno : Trasferimento da Catania Fontanarossa a Milazzo porto. Partenza con aliscafo per Lipari. Arrivo in hotel. Cocktail di benvenuto. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.

2° giorno
 : colazione. Escursione a Lipari. Itinerario: “Il Caolino di Lipari”
Tempo di percorrenza: 3,5 ore. Lunghezza km: 6,5. Difficoltà: T/E
Partenza in bus dall’hotel. L’escursione inizia nella frazione di Quattropani e tocca alcune delle località più suggestive dell’isola come le antiche cave di Caolino, senza dubbio una delle zone più particolari di Lipari per il colore delle sue rocce e la presenza di alcune fumarole ancora attive. Si prosegue poi per il “Palmeto” unico lembo di terra dove crescono ancora le palme nane, le uniche spontanee del Mediterraneo centrale. Da qui il sentiero risale in direzione delle Terme di S. Calogero, luogo in cui già nell’antichità l’acqua termale, che qui sgorgava copiosamente, veniva utilizzata per i suoi effetti benefici. Pomeriggio Libero. Cena e pernottamento.

3° giorno : colazione. Escursione a Salina. Itinerario: “La Montagna delle Felci”
Tempo di percorrenza: 4/5 ore. Lunghezza km: 8 Difficoltà: E
Partenza in barca per l’isola di Salina. Il percorso inizia dal piccolo abitato di Valdichiesa. Una strada asfaltata conduce al santuario della Madonna del Terzito. Alle spalle del santuario ha inizio una vecchia mulattiera che conduce a Monte Fossa delle Felci, che con i suoi 962 metri è la cima più alta dell’arcipelago. Lungo il sentiero sarà possibile osservare diverse specie botaniche tipiche della macchia mediterranea, boschi di Castagni e distese di felci. Rientro a Lipari nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

4° giorno : colazione. Escursione a Vulcano. Itinerario : “Il Gran Cratere”
Tempo di percorrenza: 3,5 ore. Lunghezza km: 7,5 Difficoltà: T/E
Partenza in barca per l’isola di Vulcano. Dal porto la strada asfaltata conduce verso l’interno dell’isola da dove inizia il sentiero che permette di raggiungere la cima del cratere “La Fossa”. Da subito ci si rende conto di essere in un luogo unico al mondo, si cammina sulla polvere vulcanica, tra le ginestre e con lo sguardo libero di spaziare tra tutte le isole dell’arcipelago. Sulla sommità l’ambiente sembra un “ paesaggio lunare”, con polveri e pietrisco. Lungo la circonferenza del cratere vi sono emissioni solfuree gassose di colore giallo, segnale evidente della presenza di zolfo. Nel pomeriggio visita dei fanghi naturali (con possibilità di fare un bagno), famosi per l’effetto rigenerante della pelle.
Rientro a Lipari nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

5° giorno : colazione. Escursione a Stromboli. Itinerario : “Iddu: il faro del Mediterraneo”
Tempo di percorrenza: 5/6 ore. Lunghezza km: 11 Difficoltà: E
Pranzo in hotel. Partenza in barca per l’isola di Stromboli. L’escursione ai crateri sommitali è un’esperienza davvero affascinante, che permette di ammirare un magnifico spettacolo naturale. Da millenni infatti il vulcano erutta, senza sosta, ad intervalli regolari tanto da meritarsi il nome di “Faro del Mediterraneo”. Per coloro che non intendono salire sino in cima vi è la possibilità di raggiungere la zona chiamata “Osservatorio”, una terrazza naturale dalla quale si può ammirare la parete della Sciara del Fuoco con esplosioni forti, accompagnate da rumori della lava che rotola giù sino a giungere in contatto con l’acqua, ed è proprio per lo sbalzo di temperatura che i brandelli di lava diventeranno vetro vulcanico. Rientro a Lipari. Pernottamento.

6° giorno : colazione. Escursione a Alicudi e Filicudi. Itinerario: “A spasso nel tempo”
Partenza in barca per l’isola di Alicudi. Giunti a terra sarà possibile fare una passeggiata tra le antiche mulattiere per immergersi nell’atmosfera unica di quest’isola magica, dove il tempo sembra essersi fermato. Si prosegue poi per Filicudi. Breve visita della costa e sosta a terra per raggiungere il promontorio di Capo Graziano, sulla cui vetta sono stati ritrovati i resti di un antico villaggio preistorico. Rientro a Lipari nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

7° giorno : colazione. Escursione a Lipari. Itinerario: “I Duomi Vulcanici”
Tempo di percorrenza: 4,5 ore. Lunghezza km: 8 km Difficoltà: T/E
L’escursione prende il via da Lipari centro, si risale il fianco del monte “Gallina” fino ad arrivare sulla costa sud-occidentale dell’isola. Da qui panorami stupendi si aprono sulla falesia, e poco più avanti sui “Faraglioni di Lipari”. Proseguendo nella fitta macchia si giunge nella zona conosciuta come “l’Osservatorio” per la presenza dell’osservatorio geofisico dell’INGV. Si torna nuovamente sulla costa e si procede in direzione dell’abitato di Lipari dove si arriverà dopo aver effettuato un breve giro tra i vicoli più antichi del centro. Degustazione presso noto laboratorio di pasticceria. Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

8° giorno : colazione. Check-out. Trasferimento bagagli dal porto all'hotel. Trasferimento in aliscafo per Milazzo porto e proseguimento con pullman privato per Catania Fontanarossa. Fine dei nostri servizi.

Costo pacchetto TREKKING D'AUTUNNO euro 790.00 per partecipante

Date :
Dal
 8 al 15 ottobre 2017     Dal 15 al 22 ottobre 2017     Dal 22 al 29 ottobre 2017

La quota comprende :
- Trasferimento in pullman da Catania Fontanarossa aeroporto a Milazzo porto A/R
- Trasferimento in aliscafo da Milazzo a Lipari A/R
- Trattamento di mezza pensione presso Pietra Pomice Hotel***
- Escursioni supportate da Guida Ambientale Escursionistica per tutti i sentieri
- Trasferimenti in pullman per il raggiungimento dell’inizio dei vari percorsi
- Trasferimenti in barca per escursioni in altre isole
- Trasferimento bagagli da /e per il porto
- Assistente Le isole d’Italia in loco
- Escursione allo Stromboli
- Ticket d'ingresso all’isola di Salina, ed eventuali ticket per l’accesso ai vulcani

La suddetta quota comprende :
- Tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”.
- Facoltativa Assicurazione annullamento viaggio euro 25,00.

Supplemento singola € 15,00 al giorno. Sconto in terzo letto 10% su quota hotel

Tariffe valide a partire da un minimo di 10 persone. Gratuità una ogni 25 pax

  

In collaborazione con:

 

  Le proposte che trovate indicate non sono affatto vincolanti, anzi vogliono essere solo uno stimolo alla fantasia di ognuno. Pertanto non esitate a contattarci per qualsiasi informazione; saremo lieti di rispondere al meglio alle Vostre esigenze.

TARIFFE : verranno applicate quelle del tariffario del Collegio Guide Alpine Piemontese, e saranno proporzionali alla difficoltà della  ascensione e divise per il numero dei partecipanti, il cui numero e' legato al tipo di salita. Saranno a carico dei partecipanti le spese di trasferimento di vitto e pernottamento della guida alpina.

© 2001 AltoX.it   Tutti i diritti riservati
via San Pietro D'Ollesia, 13 - 10053 Bussoleno - TO -
tel: +39-0122/48242 - fax +39-0122/647158 -  Mobile +39-329/8638025
P.I. 07125780010