ALTOX.it   Guide di Alta Montagna
[ HOME ] [ GUIDE ALPINE ] [ GUIDE ALTOX ] [ PHOTO GALLERY ] [ LAVORO in QUOTA ] [ METEO ] [ AMBIN ] [ NO TAV ]  [ LINKS ] [ CONTATTI ]

- SCUOLA Guide Alpine ALTOX


-Pan eStrapiumb

 Attività
- Alpinismo
 -Sci-Alpinismo
- Arrampicata
- Via Ferrata
- Sci-Freeride
- Ghiaccio
- Spedizioni
- Escursionismo
- Racchette
- Canyoning
Altre Attività
- Parapendio
- Paracadutismo
- Canoa Rafting..
- Lavori speciali  forte esposizione
 Indoor
- MuriArrampicata
- Pan Strapiumb
 
  Valle di Susa
- Alpinismo
- Falesie
- Via Ferrata
- Vie Roccia Md
- Vie Roccia Cl
- Ghiaccio


 

 

 
Grand Cordonnier  m. 3086   gruppo degli Ambin
 GRAND CORDONNIER m. 3087
Ardita guglia rocciosa al termine della cresta che si dirama al monte Ambin verso la Francia.
Quantunque si circondato da vette più alte il Gran Cordonnier attira da ogni lato gli sguardi per le sue forme slanciate. Dal colle Sommeilller come una torre all' estremo del Glacier Sommeiller, valicando il colle d' Ambin appare come una piramide colla frastagliata cresta sud, risalendo l' alto vallone d' Ambin è il dominatore della valle. Viene salito abbastanza frequentemente, malgrado non sia di comodo accesso, salvo dal colle Sommeilller, per l' eleganza della sua forma e per le interessanti arrampicate sulle sue salde rocce. La fantasia del primo salitore ha trovato una rassomiglianza fra questa vetta ed un ciabattino curvo sul suo deschetto è la battezzato Gran Cordonnier. Culmina con due vette, più elevata quella sud. Il passaggio da una vetta al altra si può effettuare in breve senza particolari difficoltà. Prima ascensione : Felice Montaldo con Augusto Sibille, 6 settembre 1876, per la cresta nord-ovest, alla punta nord. L. Barale, M. Borgarelli, con Edoardo e Romano Sibille, 9 settembre 1900, per la cresta sud ed il versante est alla cima più elevata.

 
- Grand Cordonnier - Grand Cordonnier via “ Leopoldo Barale “
Rifugio Levi-Molinari
Si trova nella conca delle Grange della Valle, a m. 1849, nel comune di Exilles. Sorge in mezzo ad un rado bosco nel Vallone di Galambra, di proprietà del CAI Torino.
Accesso :
Lungo la SS 24 in direzione Bardonecchia, oltrepassato il paese di Exilles, si distacca sulla destra la carrozzabile che sale alla frazione di Eclause e prosegue inoltrandosi nel vallone di Galambra, fino alla località Grange della Valle m. 1769. ( Ampio parcheggio in prossimità del ponte) la carrozzabile ora sterrata prosegue ancora un paio di tornanti fino alla quota del rifugio, ( parcheggi esigui ) che si trova nascosto nel bosco di larici. Prendere a sinistra la mulattiera che con breve discesa porta ad attraversare un torrentello e sale al rifugio h. 0.10.

- Cresta sud- versante est; via Barale
Difficoltà : PD
Dislivello : 1300 m.
Tempo : 4.30 ore salita vetta
Luogo di partenza : Rif. Levi-Molinari m. 1849

Dal rifugio Levi-Molinari 1849, salire fino al termine della carrozzabile del vallone di Galambra, indi lungo sentiero
ben segnalato proseguire lungo la sinistra idrografica del vallone. A 2371 m. un grosso masso detto,
Roc del Colle, presso cui vi è un ottima sorgente. Per sentiero tra i massi sempre più ripido raggiungere il colle
D'Ambin m. 2921 presso cui sorge il bivacco W. Blais ( h 2.15 ) Scendere verso ONO sul versante francese e raggiungere il laghetto 2854 m.. Portarsi alla base del tozzo torrione 2894 m. , contro il quale termina attualmente il Ghiacciaio Rudelagnéra. Traversare in leggera discesa per detriti sotto la fronte crepacciata del ghiacciaio fino a raggiungere una conca 2800 m. c. dalla quale un canalone detritico porta al colletto Cordonnier m. 2973 ( h. 1.00). Seguire per un tratto la cresta per facili rocce, poi piegare a destra ( versante est) per cengie e canalini di erba e facile rocce fin sotto la vetta che si raggiunge per ripide placche con ottimi appigli ( II ° grado ; h1.00)
Discesa : per l’ itinerario di salita

Per avere maggiori informazioni o se volete farvi accompagnare nell'ascensione : Scuola Italiana di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata

 
Scarica il file PDF ( GrandCordonnier.pdf   590 KB )     / Click destro " Salva oggetto con nome... " /

  Breve Storia dell'alpinismo in Valle di Susa Il  Massiccio Ambin Mostra Alpinismo Storico nel Massiccio Ambin

© 2001 AltoX.it   Tutti i diritti riservati
via San Pietro D'Ollesia, 13 - 10053 Bussoleno - TO -
tel: +39-0122/48242 - fax +39-0122/647158 -  Mobile +39-329/8638025
P.I. 07125780010