ALTOX.it   Guide di Alta Montagna
[ HOME ] [ GUIDE ALPINE ] [ GUIDE ALTOX ] [ PHOTO GALLERY ] [ LAVORO in QUOTA ] [ METEO ] [ AMBIN ] [ NO TAV ]  [ LINKS ] [ CONTATTI ]

- SCUOLA Guide Alpine ALTOX


 Attività
- Alpinismo
 -Sci-Alpinismo
- Arrampicata
- Via Ferrata
- Sci-Freeride
- Ghiaccio
- Spedizioni
- Escursionismo
- Racchette
- Canyoning
Altre Attività
- Parapendio
- Paracadutismo
- Canoa Rafting..
- Lavori speciali  forte esposizione
 Indoor
- MuriArrampicata
- Pan Strapiumb
 
  Valle di Susa
- Alpinismo
- Falesie
- Via Ferrata
- Vie Roccia Md
- Vie Roccia Cl
- Ghiaccio




 
 

Le Guide Alpine della "Scuola Italiana di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata AltoX"

PIER Mattiel
Inizia l'esplorazione della montagna già da bambino insieme ai genitori, percorrendo i sentieri dei rifugio e raggiungendo le cime più semplici della valle di Susa. Poi a 16 anni insieme ad un gruppo di amici cominciano le vere escursioni in montagna in autonomia, nel giro di una sola stagione si mette piede su tutte le vette più prestigiose della Valle, subito dopo le prime esperienze con picozza e ramponi e la salita di alcune vie ferrate. L'evoluzione continua e poco dopo si trova ad armeggiare con corde e chiodi nelle vecchie palestre di roccia della zona. In seguito, l'amicizia nata con alcuni alpinisti affermati del periodo, apre le porte dell'alpinismo e dell'arrampicata. Gli anni seguenti, sono stati un continuo correre per montagne e pareti di tutto il mondo, collezionando via via salite sempre più impegnative ed intense, realizzando alcune delle vie più difficili delle Alpi, nonché vie nuove e scalate solitarie, diverse spedizioni extraeuropee.......
Dal 1993, inizia la vita di professionista della montagna, spinto dal desiderio di continuare a fare dell' alpinismo e al tempo stesso per trasmettere ad altri una grande passione, piena di sacrifici e di momenti indimenticabili, che non si possono trovare altrove. Ma anche per insegnare le tecniche e le misure di sicurezza per raggiungere tali obbiettivi. Vive e lavora in Valle di Susa, dove si divide tra l'attività classica di Guida Alpina, ed una attività parallela  nel campo dei lavori a forte esposizione, dei disgaggi e del consolidamento roccioso in luoghi difficilmente accessibili, lavori che per via della complessità del luogo, vengono solitamente svolti tramite l'utilizzo di tecniche e materiali di derivazione alpinistica. Molti sono stati i successi personali e professionali, tra cui la notevole esperienza sui 4000 delle Alpi, la scalata di alcune big wall quali Cerro Torre in Patagonia, El Capitain in California... ma l' attività prediletta è l'alta quota con varie spedizioni, Baghirati II in Himalaya,  Alpamayo e Huascaran nelle Ande Peruviane, M.Elbrus in Caucaso, Aconcagua nelle Ande dell' Argentina, Huayna Potosì e Illimani in Bolivia, Cho Oyo nel Himalaya Tibetano......
ALBERTO Bolognesi
Classe 1968, fin da giovanissimo, si appassiona alla allora emergente specialità dell'arrampicata sportiva, erano i primi anni ottanta, si cercava in qualche modo di imitare i mostri sacri dell'arrampicata, perlopiù di origine francese, non esistevano ancora tecniche di allenamento, non esistevano ancora confronti agonistici, era ancora tutto da inventare..... In quegli anni Alberto è uno dei top climber del Piemonte, per alcuni anni insegue le difficoltà massime e arriva anche a  diverse belle realizzazioni. Qualche anno dopo anche l'alta montagna, attraverso l' alpinismo e lo scialpinismo diventano parte integrante della sua vita. Poi la volontà di continuare a vivere di montagna ma senza abbandonare le terre d'origine, quindi intraprende la trafila dei corsi di formazione e poi la carriera professionale di Guida Alpina e di Tecnico Soccorritore Alpino; quasi contemporaneamente, con grande coraggio nel 1998, in un momento di forte crisi dell'alpinismo, apre un piccolo negozio specializzato proprio in articoli da alpinismo e d'arrampicata, nella sperduta Novalesa, quando nella città, Torino, diversi storici  punti vendita chiudono definitivamente i battenti.....
Oggi a distanza di quindici anni, prosegue assiduamente e con estrema passione la professione di Guida e di Soccorritore Alpino, il piccolo negozio di articoli d'alpinismo, oggi si è trasformato ed è diventato un punto di riferimento per tutti gli alpinisti, gli arrampicatori, le guide, i soccorritori,  gli sciatori, gli scialpinisti, i guardiaparco...ecc. della valle e non solo più di quella di Susa.......
MASSIMO Sanson
Di origine friulana, ma alpinisticamente vissuto e cresciuto nelle alpi occidentali.
E' consuetudine abbastanza comune che le prime esperienze in montagna avvengano sui monti  vicino a casa, ma quando i monti in questione sono le alpi Carniche, dopo le prime escursioni su sentiero attraverso le "forcelle", è gioco forza che, per raggiungere qualche vetta sia indispensabile imparare qualche rudimento d'alpinismo e di arrampicata; fosse anche solo per percorrere qualche tratto di via ferrata, o passaggi su aeree cenge; è quindi da perfetto autodidatta che inizia la carriera alpinistica. Ben presto si trasferisce per lavoro a Cervinia in valle d'Aosta, dove prosegue, innalzando man mano il livello tecnico, la sua attività alpinistica, percorrendo le classiche vie d'alta montagna tra i massicci del Monte Rosa, Monte Bianco, e Gran Paradiso. Dapprima  diventa istruttore nazionale di alpinismo e di scialpinismo del Club Alpino Italiano, poi qualche anno dopo la scelta di diventare "Guida Alpina" e per i seguenti 8 anni collabora con le Guide del Cervino salendo per varie vie e svariate volte "Il più Nobile Scoglio d'Europa"; sia durante l'accompagnamento di alpinisti, che durante operazioni di soccorso e lavori di manutenzione alle attrezzature stabili, in particolar modo le famose "corde fisse". Negli anni seguenti trasferitosi in valle di Susa, prosegue la professione collaborando attivamente con le varie sezioni CAI della valle in qualità d’insegnate nei corsi. In seguito ancora acquisisce la specializzazione di "Formatore" ai corsi professionali per i lavoratori in quota. Ora si divide tra l'attività professionistica di Soccorritore Alpino e quella di Guida Alpina che svolge assiduamente sopratutto all'interno dei corsi di alpinismo, scialpinismo e arrampicata.
EMANUELE Foglia
Il più giovane e forte del gruppo, classe 1980, originario e residente a Novalesa nella valle Cenischia, già da parecchi anni frequenta la montagna nelle sue discipline più nobili, sovente sopratutto negli anni passati in compagnia di Alberto che lo indirizza e lo spinge verso la professione di Guida Alpina. Arrampicatore di buon livello ma anche un vero "Montagnard" in grado di alternare ad alti livelli l'alta montagna, la scalata, lo scialpinismo.... Da diversi anni collabora con la ditta Piemonte Disgaggi che opera nel campo dei lavori in altezza,  tecnico ed istruttore di Soccorso Alpino nella stazione di Susa, non chè tecnico di elisoccorso operativo nelle basi del Piemonte. Inizia i corsi di formazione per guida alpina nel 2006 e rapidamente arriva al titolo di A. Guida Alpina che consegue senza indugi e con la lode da parte di parecchi istruttori nel dicembre del 2008. Nel contempo ottiene anche il brevetto di Rilevatore Nivologico, attività che lo appassiona e che svolge con grande professionalità. Esperto conoscitore delle montagne della valle di Susa e del Massiccio degli Ambin, l'affascinante gruppo di montagne che circonda la nostra valle e a cui la nostra Scuola di alpinismo.... e molto legata.
CARLO Gallone
Classe 1966 residente in alta valle di Susa nella località di Cesana Torinese, al centro del comprensorio sciistico della Via Lattea. Guida Alpina dai primi anni del secondo millennio, grande appassionato della professione, che svolge con grande serietà e continuità da oltre 10 anni, a tempo pieno ed in tutte le sue discipline. Guida eclettica in grado di passare con semplicità e rapidità dall'insegnamento didattico con i più piccoli, alle grandi scalate classiche in alta montagna, dalle acque dei torrenti alpini dove svolge l’attività di accompagnatore e maestro di canyoning, alle gelide sciate invernali in ambiente incontaminato, capace di alternare a buoni livelli le scalate su roccia e su ghiaccio. Tecnico e volontario di Soccorso Alpino, rilevatore nivologico, formatore nei corsi di abilitazione per operatori addetti ai lavori in quota………
In buona sostanza una guida sempre pronta a partire, per vivere e soprattutto far vivere, delle belle giornate alpine, con entusiasmo, passione e professionalità fuori dal comune, non aspettatevi grandi exploit tecnici, ma sicuramente un ottimo clima ed un perfetto insegnamento.


 

  AltoX Scuola   Altox Guide Alpine   Alpinismo Storico Ambin   Ambin Oggi   Ambin Guide Alpine

© 2001 AltoX.it   Tutti i diritti riservati
via San Pietro D'Ollesia, 13 - 10053 Bussoleno - TO -
tel: +39-0122/48242 - fax +39-0122/647158 -  Mobile +39-329/8638025
P.I. 07125780010