ALTOX.it   Guide di Alta Montagna
[ HOME ] [ GUIDE ALPINE ] [ GUIDE ALTOX ] [ PHOTO GALLERY ] [ LAVORO in QUOTA ] [ METEO ] [ AMBIN ] [ NO TAV ]  [ LINKS ] [ CONTATTI ]

- SCUOLA Guide Alpine ALTOX


-Pan eStrapiumb

 Attività
- Alpinismo
 -Sci-Alpinismo
- Arrampicata
- Via Ferrata
- Sci-Freeride
- Ghiaccio
- Spedizioni
- Escursionismo
- Racchette
- Canyoning
Altre Attività
- Parapendio
- Paracadutismo
- Canoa Rafting..
- Lavori speciali  forte esposizione
 Indoor
- MuriArrampicata
- Pan Strapiumb
 
  Valle di Susa
- Alpinismo
- Falesie
- Via Ferrata
- Vie Roccia Md
- Vie Roccia Cl
- Ghiaccio


 

 

 


Cima Alberon m. 1873  Cesana Torinese  

Ancora una nuova via, (autunno 2008) aperta dagli Istruttori Militari degli Alpini, di stanza nella vicina caserma di Busson. Al pari di parecchi altri itinerari attrezzati dai medesimi, l'obiettivo principale non è mai stato quello di creare vie d'arrampicata di carattere tipicamente sportivo, ma soprattutto itinerari adatti alla didattica e all'addestramento dei soldati impegnati nella pratica dell'alpinismo e dell' arrampicata. Pertanto visto sotto un aspetto puramente sportivo, sicuramente il versante nord della Cima Alberon non potrà generare grandi entusiasmi; l'itinerario va intrapreso nella sua piena realtà, quello cioè di una via semplice dai contorni poco nitidi, adatta alle prime scalate di più tiri, oppure per riempire una mezza giornata alla ricerca del clima fresco, nelle torride giornate estive. L'ambiente alpino della Valle di Thures è senz' ombra di dubbio già soddisfacente di se, mentre la parete un po' troppo immersa nella vegetazione, non ne rende sicuramente merito. La roccia è il calcare scuro tipico della alta valle di Susa, quando questo si trova esposto ai quadranti settentrionali, solido e compatto nelle zone verticali mentre più rotto nelle fasce meno ripide. Il versante è praticamente sempre in ombra e la quota discretamente elevata, per cui praticabile solo in estate o comunque nei periodi caldi, l'attrezzatura interamente a spit-fix da 10mm. e le soste provviste di anello di calata.
Poco distante dall'attacco della via, troviamo la piccola falesia di Rhuilles, già descritta nella sezione falesie, con una dozzina di tiri dal 6A al 7A .

- Voie de L’ Amitiè 140 m.
Istruttori Militari di Alpinismo
D / 5+ max / 5- oblig. 6 L.

Discesa: calate in corda doppia sulla via,
oppure, raggiunta la sommità traversare per boschi e radure dapprima in direzione sud, poi piegando progressivamente a destra raggiungere la strada sterrata della Valle di Thures; e per essa divallare alla base del versante (30 min. )

ACCESSO :
Da Oulx, raggiungibile tramite la A32 del Frejus, dirigersi verso il valico del Monginevro fino al paese di Cesana, raggiunto il quale non svoltare per il valico, ma proseguire diritti oltrepassandone l’ abitato per dirigersi verso Bousson. Arrivati in prossimità della Caserma degli Alpini nel piccolo villaggio di Bousson, svoltare a destra e per strada asfaltata raggiungere la frazione di Thures, in un tornate, appena sotto le costruzioni, imboccare la sterrata per la valle di Thures, dopo un paio di chilometri attraversare la frazione di Rhuilles, avanzare ancora per la sterrata fino al termine del pianoro dove troviamo l’indicazione palestra di roccia.
Poco sopra si trova la piccola falesia di Rhuilles e poco oltre l’estrema sinistra della medesima l’attacco della via; 5 min. Nei mesi centrali della stagione estiva è possibile incontrare il divieto di accesso, appena prima del villaggio di Rhuilles, in questo caso dal parcheggio contare 20 min. di avvicinamento in piano.

( Clicca sulle immagini per ingrandire )

 
 Cima Alberon, Voie de L’Amitiè

 

 

 

 

 



 
Scarica il file PDF ( CAlberonAmitie.pdf   498 KB )     / Click destro " Salva oggetto con nome... " /

© 2001 AltoX.it   Tutti i diritti riservati
via San Pietro D'Ollesia, 13 - 10053 Bussoleno - TO -
tel: +39-0122/48242 - fax +39-0122/647158 -  Mobile +39-329/8638025
P.I. 07125780010