ALTOX.it   Guide di Alta Montagna
[ HOME ] [ GUIDE ALPINE ] [ GUIDE ALTOX ] [ PHOTO GALLERY ] [ LAVORO in QUOTA ] [ METEO ] [ AMBIN ] [ NO TAV ]  [ LINKS ] [ CONTATTI ]

- SCUOLA Guide Alpine ALTOX


-Pan eStrapiumb

 Attività
- Alpinismo
 -Sci-Alpinismo
- Arrampicata
- Via Ferrata
- Sci-Freeride
- Ghiaccio
- Spedizioni
- Escursionismo
- Racchette
- Canyoning
Altre Attività
- Parapendio
- Paracadutismo
- Canoa Rafting..
- Lavori speciali  forte esposizione
 Indoor
- MuriArrampicata
- Pan Strapiumb
 
  Valle di Susa
- Alpinismo
- Falesie
- Via Ferrata
- Vie Roccia Md
- Vie Roccia Cl
- Ghiaccio


 

 

 


Parete Dei Militi  m. 2100   Valle Stretta  Bardonecchia 

Parete dei Militi via  "Il Gatto e La Volpe"
Come gia detto la “ Parete di Militi “ ha visto passare sulle sue rocce praticamente tutte le generazioni di alpinisti e di arrampicatori, ovviamente non poteva mancare una via supermoderna di elevatissima difficoltà, che saprà nel contempo appagare e far sudare anche i più forti dei giovani scalatori.
Quattro giorni di enormi sforzi, scalando sovente al loro limite in arrampicata libera, sono stati necessari agli apritori per venire a capo di questa via, e anche una buona dose di intuizione per trovarne una discesa in mezzo agli strapiombi.
Le prime due lunghezze su roccia di qualità mediocre costituiscono lo zoccolo, dopo di che si entra nel cuore della parete. La via sale in obliquo a destra sotto una zona molto strapiombante fino a raggiungere una linea più debole in mezzo a questi strapiombi. La parte superiore è splendida, molto aerea, e logica.
Esposizione della parete ad est, sole fin verso l’ una del pomeriggio

- Il Gatto e La Volpe -
Gabriele Bar, Claudio Bernardi, estate 1997
ABO+ 350 m.   8A max / 7B+ oblig. 12 L

Discesa: 8 corde doppie molto aeree, obbligatorio moschettonare i punti appositamente posizionati nella quarta corda doppia molto strapiombante.
Oppure: dalla sommità, salire ripide terrazze erbose con radi pini fin presso una barriera rocciosa. Attraversare a sinistra ( SE ) un ripido canale erboso, quindi in leggera discesa un tratto con roccette friabili per raggiungere un cengione erboso sotto una parete giallastra. Attraversare a lungo orizzontalmente sempre seguendo il cengione (tracce di sentiero) fino a raggiungere un grande canalone detritico, scendere un tratto nel canalone, poi piegare a sinistra (O) costeggiando la parete per tracce di sentiero fino alla base.

( Clicca sulle immagini per ingrandire )

  " IL Gatto e La Volpe "   Settore di sinistra

 

 

 

 

 



 


ACCESSO:
Da Bardonecchia, comodamente raggiungibile tramite A32 del Frejus, dirigersi verso il Colle della Scala, oltrepassare Pian del Colle (vecchio posto di frontiera) e proseguire sulla carrozzabile che ora si restringe, giunti a monte della diga, non voltare per il Colle, ma proseguire lungo la Valle Stretta, dopo alcuni tornanti essa diventa sterrata fino a sbucare sul Pianoro della Militi, la Parete ora incombe prepotente alla nostra sinistra, costeggiarla per un brevissimo tratto fino ad un prato pianeggiante che si protende verso la parete, parcheggiare nelle comode piazzole ai lati della strada, attraversare il prato portandosi ai piedi della roccia, dove troviamo la falesia del “ Settore Gare”, risalire verso sinistra i ghiaioni fino all’ attacco della via " Il Gatto e La Volpe " 15 min. dall’ auto.
 
Scarica il file PDF  ( Militi Il Gatto e la Volpe.pdf   246 KB )     / Click destro " Salva oggetto con nome... " /

© 2001 AltoX.it   Tutti i diritti riservati
via San Pietro D'Ollesia, 13 - 10053 Bussoleno - TO -
tel: +39-0122/48242 - fax +39-0122/647158 -  Mobile +39-329/8638025
P.I. 07125780010